Elettricisti a Roma

Assistenza su Impianti Elettrici e Telefonici

Richiedi un sopralluogo all' 800.980.440
seguici su Google+

Norme CEI impianti elettrici

Norme CEI impianti elettrici

La Comunità Europea si è pronunciata con alcune direttive in merito a sicurezza e controllo degli impianti elettrici, poi debitamente confluite nelle nostre leggi nazionali. Ecco quali sono le norme CEI per gli impianti elettrici. Com’è d’obbligo sempre la normativa in termini di sicurezza degli impianti, nel nostro caso di quelli elettrici, parte dalla Comunità Europea, che fornisce alcune linee guida per le normative nazionali.

Norma CEI 64-8 Impianti Elettrici

La norma CEI più importante è la 64-8, che adotta una classificazione degli impianti elettrici secondo tre livelli, in base alla dotazione e ad alcune caratteristiche legate alla sicurezza e all’innovazione tecnica.
Si parte da un livello base, che prevede un numero minimo di punti prese e luce, si continua con un livello standard per aumentare la protezione della casa, con videocitofono e sistemi anti-intrusione, fino ad arrivare a un livello domotico.

Norme CEI Impianti Elettrici: La sicurezza

La norma si pronuncia anche a proposito di sicurezza e contiene delle prescrizioni riguardanti il progetto, la messa in opera e la verifica degli impianti elettrici.

Controllo e manutenzione

Per controllo e verifica del vostro impianto elettrico secondo quanto stabilito dalle norme CEI, rivolgetevi ai nostri professionisti: tecnici esperti e competenti che lavoreranno non solo per la sicurezza ma anche per il benessere della vostra casa.


Potrebbero Interessarti Anche: